NEWS SCUOLA‎ > ‎

Fermiamo la strage

pubblicato 20 nov 2017, 04:54 da don Paolo Nutarelli   [ aggiornato in data 20 nov 2017, 08:05 ]

FERMIAMO LA STRAGE. MARCIA CONTRO IL FEMMINICIDIO

Promossa dall’Auser provinciale di Gorizia e daCormònslibri, prevede la partenza simultanea dalle sedi Comunali dei Comuni di: Cormons, Staranzano, Romans, Gradisca d’Isonzo, S Pier d’Isonzo. Durante la marcia verranno appesi fiochi rossi nelle vie delle Città. Con la partecipazione delle amministrazioni comunali, associazioni locali, Istituti scolastici, parrocchie e privati cittadini.

Oltre cento donne in Italia, ogni anno, vengono uccise da uomini, quasi sempre quelli che sostengono di amarle (72%). Ai femminicidi si aggiungono violenze quotidiane che, se non fermate in tempo, rischiano di fare altre vittime: sono infatti migliaia le donne molestate, perseguitate, aggredite, picchiate, sfregiate. Quasi 7 milioni, secondo i dati Istat, quelle che nel corso della propria vita hanno subito una forma di abuso.


Comments